INFERTILITA' MASCHILE
cause di infertilità maschile
varicocele
infezioni
deficit ormonali
altre cause
altre cause di infertilità inspiegata
cause genetiche
infertilità inspiegata
misure di prevenzione per l'uomo

Misure di prevenzione per l'uomo

Varicocele: essendo causa molto frequente e precoce (in genere asintomatica) di infertilità, andrebbe diagnosticato al più presto con una semplice visita preventiva già dopo la pubertà o, almeno, all'epoca della leva. In tal modo un semplice intervento chirurgico (che fatto troppo tardi, ossia dopo i 30 anni, sarebbe in genere inutile) può prevenire danni irreversibili ai testicoli. 

Infezioni: quelle dell'apparato genitale (che spesso si manifestano con scarsi sintomi come bruciori urinari e dolore sotto lo scroto) devono essere curate subito e bene. Cure tardive o incomplete possono portare a danni gravi nella produzione degli spermatozoi. 

Ambiente: probabilmente gioca nel maschio un ruolo più importante che nella femmina. Il calore è il maggior "nemico" dei testicoli. Infatti essi si trovano nello scroto proprio perché devono restare a temperature inferiori a quelle delle altre parti del corpo. Temperature ambientali elevate, come quelle che si producono per l'eccessiva vicinanza a fonti di calore, la posizione seduta per tempi lunghi e l'uso di indumenti stretti devono essere evitati. Il fumo di sigaretta, l'inquinamento atmosferico delle grandi città, la vicinanza a fonti di radiazioni ionizzanti o radiofrequenze elevate devono essere abolite o limitate al massimo. Anche l'alimentazione potrebbe rivestire un ruolo rilevante. Sembra, infatti, che un eccesso di ormoni estrogeni danneggi la funzione dei testicoli e tali ormoni sono stati trovati in quantità abnormi in vari alimenti, quali le carni. L'attenzione verso la qualità dei cibi è pertanto importante. 

In generale sarebbe possibile una buona e non costosa prevenzione sottoponendosi ad un esame del liquido seminale (spermiogramma) in giovane età. Numerosi studi sostengono, infatti, che negli ultimi decenni il numero degli spermatozoi nella media della popolazione dei paesi occidentali è diminuito. Spesso si scopre che nelle coppie infertili la responsabilità è dell'uomo, per cause che agiscono a sua insaputa da oltre 10 anni e che, invece, un precoce esame del liquido seminale avrebbe potuto prevenire.

<< indietro

>> avanti

Indirizzo: via Eroi di Rodi, 214 - 00128 Roma
Telefono: 06 8415269
E-mail: biofertility@riproduzione.org
P.IVA: 05470161000
Pagina aggiornata al 14/01/2008

email home page